Nicaragua

Il sistema fiscale di questa giurisdizione è basato sulla tassazione dei redditi secondo il “principio della fonte”: saranno oggetto d’imposta quindi tutti i redditi prodotti sul territorio nazionale indipendentemente dalla nazionalità, residenza o domicilio del contribuente.
Gli individui che godono di un’imponibile superiore ai 500.000,00 NIO saranno assoggettati ad un’aliquota pari al 30%.

Capitale Managua
Lingua Spagnolo
Moneta Còrdoba Nicaragua (NIO)
Forma Istituzionale Repubblica Parlamentare
Imposte principali

Tassazione in Nicaragua

Il sistema fiscale di questa giurisdizione è basato sull’applicazione del principio della fonte: saranno oggetto di tributo tutti i redditi prodotti nel territorio indipendentemente dalla nazionalità, domicilio o residenza dell’individuo.

Imposta sul Reddito – IR

È il tributo applicato a tutti i redditi interni che colpisce le persone fisiche e giuridiche.
La base imponibile adoperata per calcolare il gettito complessivo dell’imposta è rappresentata dal reddito d’esercizio al netto delle deduzioni previsti dalla legge: in particolare sarà possibile sottrarre tutte le voci di costo che hanno ad oggetto operazioni direttamente riferite all’attività economica svolta.
Le aliquote previste variano nel seguente modo in relazione all’imponibile:

Scaglione di reddito (NIO) Imposta (NIO) Aliquota
Fino a 50.000,00 0 0%
Da 50.000,01 a 100.000,01 0 10%
Da 100.000,01 a 200.000,00 5.000,00 15%
Da 200.000,01 a 300.000,00 20.000,00 20%
Da 300.000,01 a 500.000,00 40.000,00 25%
Oltre 500.000,01 90.000,00 30%

È prevista la possibilità di riportare le perdite fino al terzo esercizio successivo a quello in cui si sono generate.

Imposta sul Valore Aggiunto – IVA

È l’imposta che colpisce la cessione di beni e servizi scambiati o importati nel territorio nazionale. La base imponibile e rappresentata dal valore indicato in fattura o, in mancanza, dal prezzo di mercato. L’aliquota ordinaria è pari al 15%. Non sono soggetti ad IVA i beni riferiti all’igiene personale, all’industria turistica e alla fornitura d’acqua.

Imposte specifiche sul consumo – ISC

È quel tributo che grava sull’alienazione di specifici beni. In particolare segnaliamo l’aliquota del 37% prevista per le bevande alcoliche, del 12% sulla fornitura di gas naturale e del 29% sui solventi industriali.

Imposta successioni e trasferimenti

L’aliquota applicata sulla vendita di beni immobili, navi e veicoli è pari al 4% del valore della transazione.

Imposta di bollo

È la tassa applicata a tutti quei contratti espressamente previsti dalla legge come le polizze assicurative, le cambiali o i contratti di compravendita. A seconda dei casi il gettito è fisso o calcolato in relazione al valore dell’atto.

Accordi con l’Italia

Ad oggi non risulta alcun accordo siglato tra Nicaragua ed Italia per risolvere il problema della doppia tassazione dei redditi tra queste giurisdizioni.